Dì la tua IDEA?

  • 1. Diritti:
  • Sostenere ogni utile iniziativa a favore dei diritti sindacali ed associativi a carattere professionale per i militari;

(In attesa del riconoscimento dei diritti sindacali ed associativi per i militari, intendo porre in essere le seguenti proposte):

  • Istituire nelle caserme una sezione di consulenza legale per stabilire un rapporto di conciliazione o di compromesso tra le parti in causa, al fine di evitare costosissimi processi nei tribunali.
  • Accelerare notevolmente le tempistiche burocratiche del CUSE a favore dei militari che nel rispetto delle leggi vigenti richiedono regolari prestiti (ad esempio la cessione di un quinto).
    • 2. Abolizione della piattaforma NOIPA: abolizione della piattaforma “NOIPA” e gestione dei nostri stipendi ad opera dell’amministrazione militare;
    • 3. Proposte in materia di “tutela della famiglia”:
  • Tutela della paternità e della maternità: attraverso un allineamento normativo sulla possibilità di non impiegare il personale in attività fuori sede fino a sei anni del proprio figlio/a (a discrezione dell’interessato);
  • Tutela della genitorialità ed azioni di supporto del personale militare separato: iniziative per supportare il personale militare che vive in situazioni di particolare disagio scaturiti dalla separazione matrimoniale;
    • 4. Solidarietà tra i militari:
  • Supporto ed assistenza al personale militare che hanno figli disabili;
  • Costituire un tavolo tecnico per porre in essere qualsiasi iniziativa utile per sostenere le famiglie dei militari (ammalati in servizio e/o deceduti);
  • Costituzione dell’osservatorio per il controllo dei militari vittime del disturbo post traumatico dal rientro delle missioni;
  • Interventi mirati al fine di salvaguardare il personale da possibili azioni di “Mobbing” tra i militari;
  • Spirito di Corpo, coinvolgimento dei militari congedati nelle varie iniziative ludico/culturali e conviviali nelle caserme;
  • Baby parking: ricerca delle aree all’interno delle caserme per creare i baby parking;
  • Supporto alle famiglie mono reddito: istituire l’assegno di solidarietà per i militari monoreddito in attesa dell’alloggio demaniale (attraverso la creazione di un fondo speciale attraverso i proventi delle vendite del patrimonio della difesa);
  • Tavoli tecnici: richiesta all’autorità affiancata di un incontro urgente al fine di voler disporre un tavolo tecnico specifico a favore del personale interessato alla legge 104, 42 bis, ricongiungimento familiare e trasferimento temporaneo per cariche elettive; (altresì sarà mia cura trasmettere a titolo personale, eventuali proposte emendative a tutti i membri delle due commissioni Difesa alla Camera e al Senato);
    • 5. Elevazione economica, professionale e culturale dei Graduati e Volontari di Truppa dell’Esercito:
  • Revisione della pubblicazione 2938 (riflessi sul benessere del personale);
  • Mansioni di maggior responsabilità per i Graduati che hanno ottenuto il riconoscimento della Qualifica Speciale (previsto per legge);
  • Rivedere la nomenclatura dei gradi del ruolo Graduati;
  • Istituzione del Graduato di Corpo;
  • Equo trattamento tra il personale in servizio permanente nel riconoscimento della medaglia d’anzianità;
  • Elevazione culturale e professionale del ruolo Graduati e Volontari, attraverso l’organizzazione di corsi informatici, lingue straniere, preparazione concorsi interni, ecc.
  • 6. Lotta al precariato: attuare ogni iniziativa utile per poter recepire nuove risorse dal governo per incrementare gli arruolamenti e il passaggio in servizio permanente dei volontari;
  • 7. Concorsi interni, progressione delle carriere e correttivi:
  • Un nuovo progetto di riordino delle carriere (che preveda l’unificazione del ruolo Sergenti e Graduati);
  • Correttivi sul riordino delle carriere attraverso questi interventi: a) permanenza nel proprio reparto d’appartenenza fino a 5 anni dei vincitori del concorso marescialli ex 958; b) Eliminazione di qualsiasi vincolo non presente nel 1995 per il passaggio al ruolo superiore; c) Riconoscimento degli ex 958 (dal IV° corso in poi) mediante un concorso bis;
  • Innalzamento limite d’età a 47 anni per la partecipazione ai concorsi interni indetti dalla Forza Armata;
  • Concorsi speciali riservati per il personale vittime del terrorismo e del dovere, nonché per il personale parzialmente idoneo;
  • 8. Riconoscimento della specificità del militare:
  • Status di pubblico ufficiale;
  • Porto d’armi;
  • Abbattimento della pressione fiscale; (a favore del personale in servizio armato all’estero e in patria);
  • Fringe benefit: convenzioni per l’acquisto di benzina, gasolio, olio per auto), servizi sanitari (salute, sport e benessere); agevolazioni fiscali per la richiesta di mutui, prestiti, assicurazione, assistenza legale; asili nido gratis;
  • Istituzione di una legge nazionale sul trasporto pubblico “urbano, extra urbano, ferrato, per consentire al personale militare viaggiante di raggiungere a titolo gratuito la propria sede di servizio”;
  • Prevedere posizioni organiche per il personale del ruolo graduati presso le ambasciate;
  • Transito nel ruolo civile dello Stato, garantendo il mantenimento dei diritti acquisiti e di lavorare presso il comune dove presta servizio.
    • 9. Riapertura dei servizi all’interno delle caserme di: lisciviatura, barberia, sartoria, calzolaio, all’interno delle infrastrutture militari.
    • 10. Rientro nel proprio bacino d’origine: promuovere ogni iniziativa utile per sostenere la ricollocazione e la riqualificazione dei reparti militari al Sud (per consentire il rientro dei militari che desiderano ritornare nel proprio bacino d’origine).
    • 11. Servizio isolato: buono pasto a favore del personale in servizio isolato (graduati e volontari) in sostituzione del sacchetto viveri;
    • 12. Impiego all’estero: per il Comando Comfop Supporti rotazione organica a favore del personale interessato all’impiego per le missioni all’estero;
  1. 13. Tutela della salute:
  • Costituire un tavolo tecnico per porre in essere qualsiasi iniziativa utile per le vittime del terrorismo, del dovere, non per ultimo i propri familiari;
  • Rivisitazione della Circolare IMC;
    • 14. Recupero compensativo: iniziative per rimuovere ogni eventuale ipotesi di applicazioni difformi dalla normativa vigente in merito alla fruizione del recupero compensativo in ambito Forze Armate;
    • 15. Fesi: equo trattamento tra il personale delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate in merito alla fruizione del FESI; 
    • 16. Valorizzazione della rappresentanza militare: 
  • in attesa del riconoscimento dei diritti sindacali ed associativi per i militari, avviare ogni iniziativa utile alla valorizzazione degli organi di rappresentanza militare a livello base, intermedio, e centrale;
  • Cooperazione tra i Cobar: istituire dei tavoli tecnici denominati “intercobar” con le amministrazioni regionali come da normativa vigente per intraprendere iniziative a favore del personale militare e dei propri familiari con le istituzioni regionali; Ripristino delle linee di presidio; 
  • 17. Contratto normativo: assegni di funzione interventi riguardanti la parte normativa del contratto in scadenza il 31 dicembre 2018, per riportare maggiori risorse verso il basso:
  • Riforma degli assegni di funzione con step di cinque anni ad esempio: +10,+15,+20,+25,+30,+35;
  • Permessi retribuiti per il personale obbligato a livello legislativo ad effettuare i vaccini ai propri figli;
  • Indennità di comandante di squadra;
  • Assegno di solidarietà per i militari a monoreddito in attesa dell’alloggio demaniale (vedere il punto n.3)
  • 18. Ricollocazione nel mondo del lavoro: assicurare la ricollocazione nel mondo del lavoro a favore dei volontari congedati senza demerito (non vincitori di concorso);
  • 19.... Dì la tua ..... 

*Il presente documento non può considerarsi attività di propaganda in quanto si tratta di un progetto di partecipazione democratica per condividere iniziative, idee, tra i colleghi". Giocoforza questa iniziativa contribuisce positivamente nello spirito di corpo tra i colleghi.

Attività sospesa a partire dal 04/06/2018 per rispetto delle normative vigenti in materia di elezioni della rappresentanza militare. Pertanto non verrà aggiornata la pagina.

 

 

Compilare il format per segnalare la vostra proposta.

Contatti

Girolamo Foti
.

Blog

  • 29.06.2016 22:09

    Registrati nella mia pagina pubblica di facebook

    Ho raggiunto il limite di amicizie su questo profilo, invito tutti gli amici a cliccare e promuovere la mia pagina pubblica per consentirmi di continuare la mia azione mediatica in difesa degli "ultimi" ecco la pagina -https://www.facebook.com/fotigir/?fref=ts 

Tutti gli articoli

Oggetti: 1 - 1 di 1

© 2014 Tutti i diritti riservati, dell'Associazione Libera Rappresentanza vietata ogni riproduzione non autorizzata.

Crea un sito internet gratisWebnode